fbpx
Guide e consigli

Edilizia libera. Da oggi installazione tende, gazebo e pergolati senza permessi

27 aprile , 2018 Nessun commento

Edilizia libera. Da oggi installazione tende, gazebo e pergolati senza permessi Guide e consigli Normative e legislazioni Il 22 aprile 2018 è entrato in vigore il glossario dell’edilizia libera (DM 2 Marzo 2018). Il glossario è valido in tutta Italia ed elenca gli interventi di manutenzione su edifici, giardino e ambienti esterni, che possono essere fatti senza alcuna necessità di richieste o comunicazioni al comune. Da pochi giorni quindi il regolamento è omogeneo e valido su tutto il territorio nazionale, fermo restando il rispetto  delle prescrizioni urbanistiche comunali, le normative antisismiche, antincendio, igienico-sanitarie, rischio idrogeologico e delle disposizioni dei beni culturali e del paesaggio.

Cosa cambia per l’installazione di tende, gazebo e pergolati di piccole dimensioni?

Fondamentalmente niente. Saremo però probabilmente più tranquilli acquistando questi prodotti perchè sono stati chiariti alcuni aspetti ambigui delle normative in vigore che potevano creare dubbi o pareri contrastanti.

Il Glossario specifica che non è necessario nessun titolo edilizio per l’installazione, riparazione, sostituzione o rinnovamento di tende da sole, tende a pergola, pergotende, gazebo e coperture leggere di arredo, ufficializzando l’ipotesi secondo il quale questa tipologia di interventi non ha nessuna rilevanza edilizia e non necessita di alcun permesso perché svolge una semplice funzione di arredo dello spazio esterno. Clicca qui per l’elenco dettagliato degli interventi del glossario edilizia libera

Le tende rientrano a pieno titolo nelle attività di edilizia libera, che non richiedono nessun tipo di autorizzazione. Gazebo e pergolati sono inoltre esclusi dall’autorizzazione paesaggistica
Proprio dal punto di vista paesaggistico, la nuova legge non menziona esplicitamente gazebo e pergolati, tuttavia specifica che installazione di pergolati, singoli manufatti amovibili o altri materiali leggeri per informazione turistica o per attività didattico-ricreative rientra tra le opere per cui non è richiesta l’autorizzazione paesaggistica.

A questo punto non resta che dire una cosa: per questa primavera non abbiamo più scuse per non installare una bellissima tenda da sole o una pergola e vivere il fuori della nostra abitazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I NOSTRI PARTNER

Se sei arrivato fin qui, non sprecare il tuo tempo:
È prezioso e noi lo sappiamo.
Fissa un appuntamento con un tecnico nel nostro showroom.
Richiedi Appuntamento