fbpx
NOVITÀ

Come pulire le porte interne

7 giugno , 2019 Nessun commento

Tutti i modi per pulire le nuove porte interne

Finalmente abbiamo installato le nuove porte interne che abbiamo aspettato con tanta trepidazione e subito dopo ci sorge una domanda? Ma come devo pulire le porte interne? Qui di seguito alcuni consigli e indicazioni in base al materiale e alla finitura della vostra nuova porta interna.

Come pulire le porte interne NOVITÀ Guide e consigli

Pulizia ORDINARIA delle porte verniciate, laccate e finitura sintetica (laminato):

  • Spolverare le porte con un panno morbido, possibilmente in microfibra.
  • Le porte possono essere pulite/lavate, utilizzando un panno morbido inumidito in acqua tiepida, accuratamente strizzato, strofinando delicatamente e asciugando la superficie per evitare aloni.

Pulizia ORDINARIA delle porte laccato lucido:

  • Spolverare le porte con un panno in microfibra, antistatico. Sono da evitare strofinacci duri, la carta asciugamani e di giornale, poiché hanno un effetto abrasivo e possono rigare la superficie lucida.

Pulizia STRAORDINARIA delle porte verniciate e laccate:

  • Occorre utilizzare dei prodotti con base neutra, non aggressivi e non abrasivi.
  • Ottimo il sapone neutro o di Marsiglia sciolto in acqua. Risciacquare e asciugare.
  • Vanno bene i detergenti neutri per vetro, risciacquati e asciugati.
  • Sono da evitare i prodotti che contengono: Solventi, Acetone e Alcool, perché possono aggredire la vernice, danneggiando la
    finitura. Prodotti in crema o pasta, con proprietà abrasive. Ammoniaca o detergenti a base di Ammoniaca, perché possono sbiancare la finitura e renderla opalescente.

Pulizia STRAORDINARIA delle porte laccato lucido:

  • Occorre utilizzare dei prodotti con base neutra, non aggressivi e non abrasivi.
  • Vanno bene i detergenti neutri per vetro. Utilizzare un panno in microfibra e strofinare delicatamente. Risciacquare e asciugare per eliminare gli aloni.
  • Evitare detergenti aggressivi o abrasivi.

Pulizia STRAORDINARIA delle porte in finitura sintetica (laminato):

  • Vanno bene i comuni detergenti neutri per vetro e per le superfici lavabili.
  • Evitare detergenti aggressivi, che contengono solventi, e i prodotti in crema o pasta con proprietà abrasive.

ATTENZIONE
Per togliere le macchie non utilizzare pagliette abrasive o raschietti in genere, poiché realizzati con materiali duri e si rischia di rigare la superficie verniciata/laccata.
Consigliamo di lavare le porte dal basso verso l’alto e risciacquarle al contrario.
Evitare l’utilizzo di prodotti lucidanti a base di cera, olio e silicone. Questi prodotti lucidano la superficie e producono una patina che si fissa sulla vernice, manifestando nel tempo chiazze lucide ed opache a zone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I NOSTRI PARTNER

Se sei arrivato fin qui, non sprecare il tuo tempo:
È prezioso e noi lo sappiamo.
Fissa un appuntamento con un tecnico nel nostro showroom.
Richiedi Appuntamento